Un tutorial con Instagram: spille di stoffa.

Oggi iniziamo la giornata con un tutorial, anche se chiamarlo così è un’esagerazione.

Tutto è iniziato ieri quando, come sempre, ho “rubato” il tablet del moroso per usare Instagram mentre lavoro a maglia, cucito, eccetera, e mi è venuta un’idea: se usassi le foto che metto su Instagram per piccoli e veloci tutorial? Poi li riprendo qui sul blog e li spiego un po’ meglio. Ecco, ho fatto così. Ho deciso di iniziare con una cosa facile facile, ossia una spilla/toppa in stoffa.

Eccola qui

Come vedete è una cosa semplicissima da realizzare, bastano:

un’idea del soggetto che volete mettere al centro della vostra spilla

due o più pezzi di stoffa di colori o fantasie diverse, dei ritagli vanno benissimo, anzi meglio, perchè non deve essere troppo grande e così non buttiamo via nulla. Ovviamente a seconda di cosa decidete di fare cambieranno il numero di pezzi di stoffa.

due bottoni (o perline) per gli occhi.

due fili da cucito, uno per unire tutti i pezzi e un altro per fare i particolari come ad esempio naso, zampe, braccia.

– forbici

– ago

– carta e penna

Iniziamo. Come prima cosa, una volta che avete deciso cosa volete sulla vostra spilla, disegnatelo sul foglio di carta delle dimensioni giuste di cui volete la spilla. Se fate qualcosa di complesso e che richiede diversi pezzi di stoffa e non vi sentite sicuri a tagliare direttamente, allora non fatevi problemi ad utilizzare più basi di carta. Una volta disegnati i vari pezzi, tagliateli, appoggiateli sulla stoffa corrispondente e ritagliate anche quella.

Il passo successivo sarà cucire assieme i vari pezzi: prima il corpo centrale alla base e via via tutti i particolari che si sovrappongono.

Infine, dopo che avete cucito tutti gli strati, potete cucire il tutto al secondo strato di base, quello posteriore. Se volete avere una spilla più rigida basta usare del pannolenci o del feltro, o dello stesso colore della base anteriore o di un colore che ci stia bene.

Ecco qui, avete finito, ora dovete solo decidere dove volete la vostra spilla, su una maglietta, una borsa o altro. Potete anche decidere di usarla come toppa e cucirla sulla vostra scelta!

Annunci

2 risposte a “Un tutorial con Instagram: spille di stoffa.

  1. Pingback: Orsogufo rules | Profiles From·

Carda la lana

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...