Non solo sciarpa

In agosto, mentre fuori c’erano tipo 35 gradi e non si respiravo, io avevo deciso di non sopravvivere e ho fatto una sciarpa di lana rossa lunghissima. Uno di quei rossi belli accesi, quasi da Natale, ma l’idea di una mega sciarpa rossa sopra il cappotto nero, per esempio, mi piaceva molto. Poi il freddo, finalmente, è arrivato ma quella sciarpa non son riuscita a metterla molto, le mancava qualcosa. Così oggi sono andata a riprendere dei ritagli di stoffa che ho nel baule e ho deciso di decorare un po’ la fine della sciarpa, per darle del movimento, diciamo. Così ecco qui: nuvoletta fatta con il pannolenci e dei cuoricini al posto delle gocce di pioggia!

Annunci

Carda la lana

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...